scarica la foto

scarica l'etichetta
Pinot Nero 100% Pinot Nero
Il PINOT NERO venne introdotto sulla costa di Pesaro dall'amministrazione francese durante l'Impero napoleonico. Il suolo di arenaria calcarea ed il microclima freddo della costa alta a strapiombo sull'Adriatico vennero riconosciute come condizioni ideali per la coltivazione di questa varietà. Dal 1861, per cinque generazioni di viticoltori, i Mancini ne hanno preservato e riprodotto i cloni originari nei migliori terreni del Parco Naturale del Monte San Bartolo. Su queste colline, la zona di Focara in particolare, si è distinta negli anni per la produzione di un Pinot Nero con forte personalità e con i tipici caratteri varietali di questo vitigno.
L'IMPERO Blanc de Pinot Noir è il risultato di una lunga esperienza aziendale nella vinificazione in bianco del Pinot Nero. Questo vino viene ottenuto mediante pressatura soffice con le cure più attente per minimizzare il contatto con le bucce e la conseguente estrazione di colore. Viene poi fermentato e affinato in barrique per circa dodici mesi.
denominazione Marche IGT Pinot Nero vinificato in bianco
annata 2011
zona di produzione Zona di produzione del Colli Pesaresi DOC Focara Pinot Nero
Vigna di Fontebocale a Fiorenzuola di Focara - Parco Naturale del Monte San Bartolo - Comune di Pesaro
distanza dalla costa: 1Km
altitudine: 100/150m slm
terreni: limosi, profondi, calcare, alta componente sabbiosa
vitigno Pinot Nero 100%
vendemmia periodo: l'ultima settimana di agosto - prima settimana di settembre
raccolta: manuale, in cassetta grigliata da 15Kg
raffreddamento delle cassette in vigna tramite cella frigo mobile
trasporto uve:
in cassetta - in cella frigo mobile attrezzata con motore indipendente: le uve vengono raffreddate appena raccolte grazie alla cella mobile depositata in vigna di prima mattina e ritirata dalla motrice alle 18:00 di ogni giorno. La pressatura viene effettuata nella mattina successiva ad una temperatura dei grappoli di circa 9°C.
resa media per ettaro 4500 Kg/Ha
vinificazione pressatura di uve a 9°C, non diraspate; estrazione di mosto fiore fino al 50% in peso dell'uva caricata
decantazione statica del mosto senza uso di chiarifianti
fermentazione in barrique a 18°C in locale termocondizionato
fermentazione malolattica completato
affinamento 12 mesi in barriques sulle fecce - batonage - barriques Francese da 228 L (20% nuove, 40% 2° e 40% 3° passaggio)
microfiltrazione pre-imbottigliamento
principali dati analitici Alcool % vol: 14,0
pH: 3,31
Acidità totale: 5,0
caratteristiche organolettiche
commercializzazione Ottobre 2012
bottiglie prodotte
note
©2015 Fattoria Mancini